NonPubblicato            
IL BLOG DI Enrico Carlini | Bio |
http://www.nonpubblicato.it/blog/52/0/Enrico-Carlini.np
Stampa Aggiungi ai preferiti Invia Link a un amico Facebook Rss
24/9/2010
I quaderni segreti di Agatha Christie


"Nell'officina della signora del giallo" recita il sottotitolo e mai definizione fu pi azzeccata perch, scorrendo questa lunga sequenza di appunti, estrapolati da centinaia di pagine riempite con una scrittura disordinata e apparentemente senza logica, si ha proprio l'impressione di trovarsi all'interno di un grande capannone polveroso pieno di attrezzi, di tavoli da lavoro consunti e ingombri di materiale di scarto, e di scatoloni gettati alla rinfusa qua e l sul pavimento in attesa di venire riutilizzati.
I Quaderni segreti sono tutto questo anche altro: una meravigliosa testimonianza di come la pi grande scrittrice di romanzi gialli al mondo costruisse le sue trame perfette, i suoi intrecci splendidamente circolari, i colpi di scena che riportano all'improvviso il lettore al punto di partenza, dopo avergli dato l'impressione di trasportarlo chiss dove.
Sfogliando le pagine di questo libro curato da John Curran, uno dei massimi studiosi della Christie, si comprende che la creativit di questa signora dallo sguardo mite e trasognato, che non poteva fare a meno di vedere l'incombere del crimine in ogni situazione reale, era una macchina che lavorava senza sosta e senza tregua. La Signora del Giallo e del Mistero, nel corso della sua carriera durata oltre cinquant'anni, ha prodotto una serie smisurata di romanzi, commedie e racconti, annodando ogni volta trame, personaggi e situazioni in un insieme talmente intricato da richiedere, per sbrogliare la matassa, l'intervento chiarificatore di uno dei tanti segugi da lei inventati, i pi celebri dei quali sono Hercule Poirot e Miss Marple.
Questo libro, da poco pubblicato nella collana Oscar Mondadori, un documento prezioso per capire come nasce un romanzo giallo e come funziona la creativit di una grande artista, uno strumento indispensabile per ogni aspirante scrittore.

 
COMMENTO DEGLI UTENTI

 
Nuovo utente | Password dimenticata
Email:
Password:
GENERE
COSA LEGGONO GLI AUTORI

Natura morta con custodia di sax. Storie di jazz
Dyer Geoff
1 Commento
Venuto al mondo
Margaret Mazzantini
1 Commento
Il profumo
Patrick Sskind
2 Commenti
Il Nome della Rosa
Umberto Eco
1 Commento
EMMAUS
alessandro baricco
1 Commento
Lo Hobbit
John Ronald Reuel Tolkien
1 Commento
Sagap
Renzo Biasion
1 Commento
Mostra Tutti
Credits | Segnala un abuso | Contatta la redazione | Privacy | Condizioni di utilizzo | P.iva 09749640018
  Facebook