NonPubblicato            
LE OPERE DI Massimo Vaj | Bio |
http://www.nonpubblicato.it/opere/28/0/0/Massimo-Vaj.np
Stampa Aggiungi ai preferiti Invia Link a un amico Facebook Rss
AUTORE: Massimo Vaj
DATA: 19/2/2012
CATEGORIA: Saggistica
GENERE: Riflessioni
Il Non essere e l'essere


Capire la realt difficile ed possibile farlo solo quando le si al di sopra. Al di sopra non sarebbe proprio l'espressione giusta, perch riferita alla dimensione spaziale, e l'estensione che implica lo spazio costituisce solo un ristretto piano della realt. Qui uso questo modo di dire in un senso analogico con le stesse restrizioni che avrebbe se avessi detto "al di fuori". La realt che tutti vediamo perch viviamo manifestata, e noi con lei. Eppure evidente che il manifestato non il tutto, perch ci che deve ancora manifestarsi, cos come quello che non suscettibile di farlo, non appartengono alla manifestazione. manifesto tutto ci che ha forma; forma che caratterizza un limite. Il non manifesto, l'informale come un'idea prima di essere espressa, appartiene alla Realt che non abbiamo altro modo di chiamare diverso da "Non essere". Il "Non essere" deve necessariamente contenere in potenza l'Essere e, dunque ha, nei confronti dell'essere, un rapporto di superiorit sia logica che ontologica. Anche temporale perch il "Non essere" non sottomesso alla durata temporale. Dal punto di vista della manifestazione si deve dire che l'essere contenuto dal Non essere, mentre da quello della Non manifestazione il Non essere che sta al centro dell'essere. Questo stare al centro significa che ogni essere ha in s l'Infinito senza limiti del Quale rappresenta una delle Sue infinite possibilit di manifestazione. Questa centralit, identica per tutti gli esseri, quella che consente all'essere di poter concepire l'Eterno, inconoscibile perch infinito. Tutti noi siamo espressione della molteplicit attraverso la quale il Mistero rivela di "Non esserci" pur essendoci accanto.


NOTE AUTORE
metafisica, non filosofia.
COMMENTO DEGLI UTENTI

 
Nuovo utente | Password dimenticata
Email:
Password:
GENERE
COSA LEGGONO GLI AUTORI

Sagap
Renzo Biasion
1 Commento
Shantaram
Gregory David Roberts
1 Commento
Cecit
José Saramago
1 Commento
Il Nome della Rosa
Umberto Eco
1 Commento
Notti Bianche
Fëdor Dostoevskij
1 Commento
Natura morta con custodia di sax. Storie di jazz
Dyer Geoff
1 Commento
EMMAUS
alessandro baricco
1 Commento
Mostra Tutti
Credits | Segnala un abuso | Contatta la redazione | Privacy | Condizioni di utilizzo | P.iva 09749640018
  Facebook