NonPubblicato            
LE OPERE DI Tiziana D'Andrea | Bio |
http://www.nonpubblicato.it/opere/50/0/0/Tiziana-D'Andrea.np
Stampa Aggiungi ai preferiti Invia Link a un amico Facebook Rss
AUTORE: Tiziana D'Andrea
DATA: 19/10/2009
CATEGORIA: Poesia
GENERE: Sentimenti
Del Sole e la Luna


Il Sole

Infinite volte sorger ed illuminer la Terra per ore,
portando vita e calore a sconosciuta e numerosa gente...
ed ancora infinite volte attraverser il loro immenso cielo
per giungere a tramontare verso Oriente accompagnandoli alla notte.

Tutte le volte io ti scorger o mia adorata Luna ma
ti perder inesorabilmente perch al mio sonno seguir
la tua altrettanto lunga veglia...

La Luna

Infinite volte io sar la sola luce della notte,
illuminando il cielo con pallido candore...
ed ancora infinite volte sar la sospirata musa dei poeti.
L'ultimo bagliore visto dal bimbo che si addormenta,
unica stella lucente che abbraccer gli amanti fino al
loro ultimo bacio prima della nuova alba.

Tutte le volte io sospirer e ti aspetter o Sole,
per sfiorarti anche un solo istante ma senza speranza...

Poi finalmenente arriver un giorno in cui ci incontreremo,
e quel giorno sar l'Eclissi...

Io e Te l'una di fronte all'altro ci specchieremo,
e col mio corpo oscurer alla Terra la tua vista...

ma solo pochi attimi durer il nostro idillio...
poi inevitabilmente il Tempo, spietato e nemico tiranno,
passer, e la tua luce porter ancora vita al nuovo giorno...


NOTE AUTORE
Un magico e fantasioso idillio celeste.
COMMENTO DEGLI UTENTI

 
Nuovo utente | Password dimenticata
Email:
Password:
GENERE
COSA LEGGONO GLI AUTORI

Oblmov
Ivan Goncarov
1 Commento
La 25a ora
David Benioff
1 Commento
Un piano semplice
Scott Smith
1 Commento
"Il Dio delle piccole cose"
Arundhati Roy
1 Commento
EMMAUS
alessandro baricco
1 Commento
Narciso e Boccadoro
Hermann Hesse
1 Commento
Il signore degli anelli
John Ronald Reuel Tolkien
1 Commento
Mostra Tutti
Credits | Segnala un abuso | Contatta la redazione | Privacy | Condizioni di utilizzo | P.iva 09749640018
  Facebook