NonPubblicato            
LE OPERE DI pasquale mei | Bio |
http://www.nonpubblicato.it/opere/51/0/0/pasquale-mei.np
Stampa Aggiungi ai preferiti Invia Link a un amico Facebook Rss
AUTORE: pasquale mei
DATA: 21/9/2010
CATEGORIA: Poesia
GENERE: Riflessioni
Spaccaspecchi


Frammenti taglienti , scarpe consumate e strade lunghe da percorrere ....
brandelli di carne sparsi qua e la e tanti ancora da lasciare lungo il tragitto ...
gambe stanche e presto desiderio di ristoro.
Non c' tempo per specchiarsi ... non c' tempo per fermarsi ...
stacchi possenti e via,
si riparte ...


NOTE AUTORE
**note**
COMMENTO DEGLI UTENTI

 
Nuovo utente | Password dimenticata
Email:
Password:
GENERE
COSA LEGGONO GLI AUTORI

La violenza invisibile
Zizek Slavoj
1 Commento
Il Peso della farfalla
Erri De Luca
1 Commento
Il Nome della Rosa
Umberto Eco
1 Commento
EMMAUS
alessandro baricco
1 Commento
La notte del drive-in
Joe R. Lansdale
1 Commento
Aforismi di Zurau
Franz Kafka
1 Commento
La spada e il calice
Bernard Cornwell
1 Commento
Mostra Tutti
Credits | Segnala un abuso | Contatta la redazione | Privacy | Condizioni di utilizzo | P.iva 09749640018
  Facebook